Serramenti per te, Serramenti per te Varedo, Promozione zanzariere, Sconto zanzariere, Varedo, Monza e Brianza
Via Vittorio Emanuele II, 73A20814 Varedo MB
 
INDICAZIONI PER LA PULIZIA DELLE PORTE INTERNE

Pulizia ordinaria delle porte verniciate, laccate e finitura sintetica:
Spolverare le porte con un panno morbido, possibilmente in microfibra.
Le porte inoltre possono essere pulite/lavate utilizzando un panno morbido inumidito in acqua tiepida, accuratamente strizzato, strofinando delicatamente e asciugando la superficie per evitare aloni.

Pulizia ordinaria delle porte laccato lucido:
Spolverare le porte con un panno in microfibra, antistatico.
Sono da evitare strofinacci duri, la carta asciugamani e di giornale, perché hanno un effetto abrasivo e possono rigare la superficie lucida.

Pulizia straordinaria delle porte verniciate e laccate:
Occorre utilizzare dei prodotti con base neutra, non aggressivi e non abrasivi.
Ottimo il sapone neutro o di Marsiglia sciolto in acqua. Risciacquare e asciugare.
Vanno bene i detergenti neutri per vetro, risciacquati e asciugati.
Sono da evitare i prodotti che contengono:
– Solventi, Acetone e Alcool, perché possono aggredire la vernice, danneggiando la finitura.
– Prodotti in crema o pasta perché hanno proprietà abrasive.
– Ammoniaca o detergenti a base di Ammoniaca, perché possono sbiancare la finitura e renderla opalescente.

Pulizia straordinaria delle porte laccato lucido:
Occorre utilizzare dei prodotti con base neutra, non aggressivi e non abrasivi.
Vanno bene i detergenti neutri per vetro. Utilizzare un panno in microfibra e strofinare delicatamente. Risciacquare e asciugare per eliminare gli aloni.
Evitare detergenti aggressivi o abrasivi.

Pulizia straordinaria delle porte in finitura sintetica:
Vanno bene i comuni detergenti neutri per vetro e per le superfici lavabili.
Evitare detergenti aggressivi, che contengono solventi, e i prodotti in crema o pasta con proprietà abrasive.

ATTENZIONE:
Per togliere le macchie non utilizzare pagliette abrasive o raschietti in genere, perché sono realizzati con materiali duri e si rischia di rigare la superficie verniciata/laccata; inoltre consigliamo di lavare le porte dal basso verso l’alto e risciacquarle al contrario.

NOTE PER LA PULIZIA DELLE PORTE INTERNE FERREROLEGNO:
Evitare l’utilizzo di prodotti lucidanti a base di cera, olio e silicone perché questi prodotti lucidano la superficie e producono una patina che si fissa sulla vernice, manifestando nel tempo chiazze lucide ed opache a zone.

Serramenti per te Srl

Via Vittorio Emanuele II, 73A
20814 VAREDO MB

Seguici su

© 2019 - Serramenti per te Srl - All rights reserved  |  C.F. / P.IVA 10981550964